Notifica degli atti - cosa è il registro delle notifiche

Ogni atto notificato dall'ufficiale giudiziario deve essere trascritto in ordine cronologico in apposito registro. In detto registro da tenere con cura, ordine e sempre aggiornato andranno annotati per ogni atto i seguenti dati:

  1. numero cronologico in ragione di anno;
  2. numero di protocollo generale assegnato;
  3. data dell'atto (giorno - mese - anno);
  4. provenienza (amministrazione, ufficio o soggetto richiedente);
  5. natura dell'atto (descrizione sommaria del contenuto dell'atto);
  6. destinatario (soggetto o soggetti a cui è destinato);
  7. data della notifica (giorno - mese - anno);
  8. nominativo della persona al quale l'atto è consegnato;
  9. annotazioni (eventuali annotazioni del messo circa irreperibilità, ecc.).

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca