La finta sanatoria per gli automobilisti

Attenzione » il contenuto dell'articolo è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento in fondo alla pagina.

La finta sanatoria per gli automobilisti

E’ l’estate di quest'anno (2009) chi già in spiaggia chi ancora in ufficio apprende dai Mass Media ufficiali che il Governo Italiano sta varando un provvedimento anti-crisi all'interno del  cui testo normativo sarà incluso anche un mini condono per le sanzioni amministrative derivanti da infrazioni al codice della strada [ ... leggi tutto » ]

Cosa è successo? Che fine ha fatto questo condono? Chi ne ha beneficiato o ne beneficerà?? Anche io?

Ok facciamo ora un po’ di chiarezza. Come testè accennato, il condono è inserito in un provvedimento legislativo il decreto legge 78/2009 comunemente chiamato “Pacchetto anticrisi” convertito con legge 102/2009 che al suo articolo 15 intitolato “Potenziamento della riscossione” (che di per sé già dice moltissimo) disciplina fra le [ ... leggi tutto » ]

Chi può aderire al minicondono?

Rispetto a questa domanda, il titolo di questo parere l’ho  azzeccato al 100%, in quanto, come si comprende già dall'articolo di legge, la ratio sottesa alla norma in esame è più che altro agevolare le P.A. locali nella riscossione di quanto da loro preteso e non salvaguardare i cittadini [ ... leggi tutto » ]

E chi ha pagato prima della sanatoria?

Facile. Per chi ha già pagato il comma 8 duedevicies dell'articolo 15 non da alcuna possibilità di avere ripetuti i soldi, quindi chi ha dato ha dato anche in presenza di situazioni identiche sanate, sempre alla faccia di un’uguaglianza dimenticata nell’articolo 3 della Costituzione . Ecco perché finta sanatoria. [ ... leggi tutto » ]