La fideiussione secondo il codice civile

Cosa significano i termini fideiussione e prestare fideiussione

Fideiussione e "prestare fideiussione" significa impegnarsi con un creditore di un‘altra persona garantendogli di pagare i debiti di quest’ultima, rispon­dendo dell'adempimento di un‘obbligazione altrui. “Fideiussione - ecco c’ è un guaio” dice una massima dell'antica Grecia tratta da uno dei sette saggi di Talete di Mileto. La fideiussione è [ ... leggi tutto » ]

Portata della fideiussione

La fideiussione può riferirsi ad un debito esistente o futuro. Si noti che oltre al capitale originario si devono calcolare anche i costi relativi ad interessi e spese legali. Per questo l’importo complessivo da pagare può essere sostanzialmente più alto rispetto a quello originariamente richiesto. Ricordate inoltre che i [ ... leggi tutto » ]

Revoca e risoluzione del contratto di fideiussione

La revoca della fideiussione è possibile solo ove nel contratto sia stato previsto un diritto alla revoca. Altrimenti la fideiussione è priva di limiti temporali ed irrevocabile. La fideiussione viene meno quan­do è stata adempiuta l’obbligazione originaria. La fideiussione prestata in favore del coniuge in caso di separazione personale [ ... leggi tutto » ]

I diritti dei fideiussori

Quando i fideiussori vengono sollecitati dai creditori a provvedere al pagamento possono opporre motivi di diritto o di fatto al pari degli effettivi debitori. Ciò significa che i fideiussori per principio possono sollevare contro i creditori tutte le opposizioni che potrebbero essere fatte valere dai debitori principali. Ad es. [ ... leggi tutto » ]