I diritti dei fideiussori

Quando i fideiussori vengono sollecitati dai creditori a provvedere al pagamento possono opporre motivi di diritto o di fatto al pari degli effettivi debitori. Ciò significa che i fideiussori per principio possono sollevare contro i creditori tutte le opposizioni che potrebbero essere fatte valere dai debitori principali. Ad es. i fideiussori possono richiamarsi alla caduta in prescrizione della richiesta.

Se i fideiussori devono pagare i creditori hanno però il diritto di rivalersi nei confronti degli effettivi debitori (diritto di regresso)

Consiglio: I fideiussori devono sempre esaminare il contratto di fideiussione e la richiesta che vi è alla base, lasciandosi consigliare in caso di dubbio prima di provvedere al pagamento.

Esempio:

La signora X sottoscrive un atto di fideiussione in favore del marito, il quale è un piccolo imprenditore. Dato che in questo periodo la signora X non dispone di alcun patrimonio, sottoscrive senza pensare alle eventuali conseguenze. Dopo qualche tempo muore il padre della signora X e le lascia in eredità - quale unica figlia - un appartamento. Nel frattempo i coniugi si sono divisi ed intendono separarsi. Inoltre l'ex-marito è costretto a chiudere la propria attività e diviene insolvibile. Pertanto la banca risale alla fideiussione prestata dalla signora X e chiede il pignoramento del suo appartamento.

Consiglio: In caso di separazione informate i creditori degli accordi  giudiziali e stragiudiziali, intercorsi con il vostro ex-coniuge. Ove necessario fateli trascrivere anche in registri pubblici. Solo in questo modo potrete opporli ai creditori.

Per porre una domanda  sulla fideiussione, sulla portata della fideiussione, sulla revoca e risoluzione del contratto di fideiussione, sui diritti dei fideiussori, sulle cause di sovraindebitamento, sul come uscire da una situazione di sovraindebitamento, sui debiti in generale, sull'usura e su tutti gli argomenti correlati, clicca qui.

29 giugno 2013 · Chiara Nicolai

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info



Cerca