Grazie per la risposta, ma potrebbe essere così gentile da indicare anche cosa sono la revivescenza ed il regresso della fideiussione?

  • lorenzo chiellini 14 aprile 2009 at 10:09

    Grazie per la risposta, ma potrebbe essere così gentile da indicare anche cosa sono la revivescenza ed il regresso della fideiussione?

    Grazie ancora.

    • weblog admin 14 aprile 2009 at 15:14

      I termini più diffusamente presenti nei contratti di prestito come la fideiussione sono:

      Garante
      E' la persona che rilascia la fideiussione a favore della banca.

      Debitore principale
      E ’ la persona di cui si garantisce l'adempimento in favore della banca.

      Importo massimo garantito
      E' la complessiva somma (per capitale, interessi e spese) che il fideiussore si impegna a pagare alla banca nel caso di inadempimento del debitore principale.

      Reviviscenza della fideiussione
      Consiste nel ripristino di efficacia della fideiussione qualora i pagamenti effettuati dal debitore alla banca siano dichiarati (ad esempio, con sentenza) inefficaci o annullati o revocati.

      Solidarietà fra fideiussori
      E ’ il vincolo che per legge si stabilisce fra più garanti del medesimo debitore principale, in forza del quale il creditore (banca) può rivolgersi a sua scelta verso ciascuno di essi e pretendere il pagamento dell'intero debito del debitore medesimo.

      Regresso
      E' il potere del fideiussore di agire nei confronti del debitore, una volta che ha pagato quanto dovuto in base alla fideiussione rilasciata alla banca.

      Spero di esserle stato utile

1 2 3 4

Torna all'articolo

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum