Fideiussione bancaria passiva o credito di firma

Fideiussione bancaria passiva o credito di firma, in cui il fideiussore è la banca (o una assicurazione o una finanziaria). Rientra nelle normali attività previste per istituti bancari, assicurativi o finanziari. In questo caso la banca, l'assicurazione o la finanziaria rivestono il ruolo di fideiussore. Prestando garanzia dietro adeguato compenso. Ovviamente, il più delle volte, fra fideiussore (banca, assicurazione e finanziaria) e garantito, viene stipulato un contratto autonomo di garanzia (contro fideiussione attiva) in cui la banca (assicurazione o finanziaria) risulta beneficiaria.

Per porre una domanda sulla fideiussione, sulle tipologie di contratti di prestito e su altri argomenti correlati, clicca qui.

14 agosto 2013 · Simone di Saintjust

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su fideiussione bancaria passiva o credito di firma. Clicca qui.

Stai leggendo Fideiussione bancaria passiva o credito di firma Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 14 agosto 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria garanzie e fideiussioni del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

1 2 3 4

Contenuti suggeriti da Google

Altre info