\n\n

Salve mi hanno sottoscritto una carta di credito circa 4 anni fa in un centro comnerciale di roma gia in quell epoca non lavoravo prima si chiamava citibank e avevo anche una assicurazione nel caso non potessi più pagare ma purtroppo il documento originale non lo trovo poi dopo un paio di anni è passata automaticamente a barckay bank e di questo ho il contratto che mi hann mandato senza nessuna firma adesso sono debitore da 6 amesi e purtroppo non posso pagare mi hanno detto di inviare via fax il modello di disoccupato?

  • Roberto Rocchetti 19 aprile 2013 at 14:23

    salve mi hanno sottoscritto una carta di credito circa 4 anni fa in un centro comnerciale di Roma gia in quell epoca non lavoravo prima si chiamava Citibank e avevo anche una assicurazione nel caso non potessi più pagare ma purtroppo il documento originale non lo trovo poi dopo un paio di anni è passata automaticamente a Barckay Bank e di questo ho il contratto che mi hann mandato senza nessuna firma adesso sono debitore da 6 amesi e purtroppo non posso pagare mi hanno detto di inviare via fax il modello di disoccupato? HO QUALCOSA CHE ATTESTI QUESTI A ME MI LICENZIARONO NEL 2006 ..SICURAMENTE NON AVRO PIU CREDITO DA NESSUNO? COSA POSSO FARE PER USCIRNE PULITO X ADESSO NON HO NIENTE INTESTATO SOLO UN AUTO DI 15 ANNI —RINGRAZIO SALUTI

    • Ornella De Bellis 19 aprile 2013 at 16:21

      Per il tempo in cui resterà disoccupato nessuno le concederà prestiti, indipendentemente dal fatto che lei riesca, o meno, a ripianare il debito originato dalla carta di credito.

      Per l'auto, credo che lei possa dormire sonni tranquilli. Barclays Bank non è sicuramente interessata a portargliela via.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Torna all'articolo