Carta di credito prepagata – una soluzione percorribile per chi ha subito un protesto [Commento 3]

  • Federyco 20 aprile 2012 at 13:47

    Sono un artigiano, 5 anni fa ho avuto 9 assegni protestati con tre diverse banche. Inoltre mi sono trovato nelle condizioni di essere insolvente con le stesse nel pagare le tre carte di credito assegnatemi.

    Oggi dopo 5 anni circa apro un nuovo laboratorio [falegname] volutamente a mio nome, e come previsto non mi è concesso avere neanche una carta prepagata con cui fare e ricevere bonifici.

    Almeno non al San Paolo Banco di Napoli e in Unicredit.

    Devo rassegnarmi a recarmi continuamente in banca per assegni circolari per i miei pagamenti e richiedere solo contanti ai miei clienti?

1 2 3

Torna all'articolo