La bce alza i tassi dello 0,25%, ora al 4,25%

La Banca Centrale Europea, com’era atteso da qualche giorno, ha aumentato i tassi d'interesse dell'euro di 25 punti. Si tratta del primo aumento da oltre un anno

Il consiglio direttivo della Banca Centrale Europea, com’era atteso da qualche giorno, ha aumentato i tassi d'interesse dell'euro di 25 punti portando l'indice di riferimento al 4,25%.

Si tratta del primo aumento da oltre un anno (il 6 giugno del 2007). Sulle operazioni di rifinanziamento, il tasso marginale arriva al 5,25%.

Il primo effetto nel rialzo del costo del denaro ordinato dalla Bce è l'aumento delle rate di mutuo, con un aggravio medio (per 100mila euro di mutuo) di circa 168 euro l'anno.
Intanto non si arresta la corsa nel prezzo del barile di petrolio, che tocca l'ennesimo record: il Brent ha infatti raggiunto i 146,34 dollari, ripiegando poi sotto quota 146; il Wti si assestato invece a quota 145,55 dollari.

3 luglio 2008 · Patrizio Oliva

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Raccolte di altri articoli simili - clicca sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su la bce alza i tassi dello 0,25%, ora al 4,25%. Clicca qui.

Stai leggendo La bce alza i tassi dello 0,25%, ora al 4,25% Autore Patrizio Oliva Articolo pubblicato il giorno 3 luglio 2008 Ultima modifica effettuata il giorno 22 gennaio 2017 Classificato nella categoria attualità gossip politica del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

1 4 5 6

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


cerca