Il codice IBAN unico identificativo di conto corrente obbligatorio dal 1° gennaio 2008 [Commento 1]

  • kakas 22 agosto 2008 at 15:56

    Salve,

    Dunque, un datore di lavoro non deve più rifiutare di fare un bonifico verso un'altro paese dell'UE, con la scusa che avrebbe DUE "files" da preparare : le paghe nazionali et il (mio) bonifico "internazionale" verso Francia???

    Adesso sarrebbero TUTTI dei bonifici "europei"?

    Grazie per un'eventuale risposta...

1 2 3 30

Torna all'articolo