Iscrizione di ipoteca esattoriale - istanza di cancellazione delle ipoteche per debiti inferiori ad 8 mila euro

Dal 22 febbraio 2010 blocco delle iscrizioni ipotecarie sotto gli 8 mila euro: e per chi si trova nella situazione di avere un'ipoteca per debiti inferiori agli 8 mila euro, Equitalia ha messo a disposizione la modulistica con cui presentare l'istanza di cancellazione «che sarà effettuata», spiega Marco Cuccagna, direttore generale della società che raggruppa i concessionari della riscossione, «ovviamente a spese di Equitalia».

E non solo. Per il dg, l'ipoteca non scatta mai all'improvviso, né tantomeno all'insaputa del contribuente, ed è una sorta di procedura di ultima istanza quando non è possibile intervenire in altro modo. Cuccagna spiega la linea della spa nella vicenda delle mini-ipoteche dopo la sentenza della Corte di cassazione sezioni unite.

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su iscrizione di ipoteca esattoriale - istanza di cancellazione delle ipoteche per debiti inferiori ad 8 mila euro. Clicca qui.

Stai leggendo Iscrizione di ipoteca esattoriale - istanza di cancellazione delle ipoteche per debiti inferiori ad 8 mila euro Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 30 novembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 14 gennaio 2017 Classificato nella categoria iscrizione di ipoteca esattoriale Inserito nella sezione giurisprudenza del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Contenuti suggeriti da Google

Altre info