A cosa serve l'ispezione ipotecaria

Con l'ispezione ipotecaria online è possibile visionare informazioni riguardanti le tipologie di formalità presenti nella banca dati ipotecaria:

  1. le trascrizioni;
  2. le iscrizioni;
  3. le annotazioni.

Vediamole una per volta.

Trascrizioni ipotecarie

In queste formalità, per lo più relative ad atti di trasferimento o costituzione di diritti su beni immobili, il soggetto referenziato nell'ispezione ipotecaria può comparire come parte a favore (per esempio, l'acquirente) o come parte contro (per esempio, il venditore).

Tramite l'ispezione delle trascrizioni è possibile visionare anche quelle relative ad atti di costituzione di vincoli di vario genere, come: pignoramenti, sequestri, domande giudiziali.

Iscrizioni ipotecarie

L'ispezione delle iscrizioni consente la visione delle formalità relative alla costituzione di ipoteche su immobili derivanti, per esempio, da contratti di finanziamento.

Annotazioni

Concludendo, nel caso delle annotazioni, si visionano quelle formalità che modificano precedenti trascrizioni, iscrizioni o annotazioni, come le cancellazioni di ipoteche e di pignoramenti.

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su a cosa serve l'ispezione ipotecaria. Clicca qui.

Stai leggendo A cosa serve l'ispezione ipotecaria Autore Stefano Iambrenghi Articolo pubblicato il giorno 31 marzo 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria iscrizione di ipoteca esattoriale del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Contenuti suggeriti da Google

Altre info