ISEEU – accesso alle agevolazioni per gli studi universitari [Commento 5]

  • Claudio12 14 ottobre 2014 at 06:25

    Simone di Saintjust, la ringrazio per la risposta. Dirò sicuramente a mia madre di farsi modificare il CUD inserendomi per le detrazioni.

    Nulla toglie quindi che poi in effetti mia madre sia domiciliata in altro loco ed in effetti "non conviva più" con il suo compagno, ormai ex. Giusto?
    Nello stato di famiglia dovrò comunque inserirlo pur se non legato a me da vincoli di parentela?
    Potrò comunque dichiarare il canone di locazione dell'immobile in cui siamo anagraficamente residenti?

    In una prima istanza, erroneamente, il CAF mi ha fatto dichiarare ai fini ISEEU tutta la famiglia di mio zio (zio, zia, cugina), me e mia madre.

    • Simone di Saintjust 14 ottobre 2014 at 06:52

      Nello stato di famiglia di mia madre ci sono lei, il suo compagno (non sposati), e la mia sorellastra (minorenne)

      Se questa è la situazione vale quanto esposto nel precedente topic.

      In pratica, il nucleo familiare dello studente, nel caso specifico che stiamo affrontando, è costituito dallo studente più i componenti dello stato di famiglia della madre dello studente.

      Salvo casi particolari: ad esempio se il compagno di sua madre, pur presente nello stato di famiglia della compagna, percepisse un reddito inferiore o uguale 2.840,51 euro, egli potrebbe andare a far parte del nucleo familiare di un genitore a cui risulta a carico, se esiste (ed anche se non fruisce delle detrazioni per figlio a carico).

      Oppure, se sua madre regolarizzasse la propria posizione anagrafica escludendo l'ex, il nucleo familiare dello studente (alla prossima dichiarazione ISEEU, beninteso) comprenderebbe solo lo studente, sua madre e la sorellastra.

      Per ora, tuttavia, bisogna includere tutti gli elementi presenti nello stato di famiglia di sua madre. Il nucleo familiare dello studente è, infatti, quello che si può desumere dalla documentazione anagrafica al momento in cui si presenta l'istanza di accesso ai benefici regolati da DSU/ISEUU.

      Per quanto attiene, invece, il quesito: Potrò comunque dichiarare il canone di locazione dell'immobile in cui siamo anagraficamente residenti? sarò lieto di risponderle se lo specifica ulteriormente (nelle finalità e nel contesto).

1 3 4 5 6

Torna all'articolo