ISEEU – accesso alle agevolazioni per gli studi universitari [Commento 3]

  • Arianna19 13 luglio 2014 at 13:27

    Buongiorno, perdoni l'intrusione ma gradirei comprendere meglio la definizione di nucleo familiare ai fini ISEEU per comprendere se esso è nettamente diverso dallo stato di famiglia oppure no, giacché da Ottobre comincerò gli studi universitari e gradirei avere delle delucidazioni in merito. Le spiegherò in breve la mia situazione: da due anni faccio parte dello stato di famiglia dei miei nonni, ovvero dal giorno in cui ho trasferito la residenza presso il loro domicilio e tengo a precisare che sono maggiorenne ma non indipendente dal punto di vista economico, perciò a tutti gli effetti sono ancora a carico dei miei; ragion per cui, il mio quesito è questo: l'ISEEU dovrei farlo a nome di mio nonno (dove ho la residenza) o di mio padre? al CAF a cui mi sono rivolta, erano perplessi e mi hanno unicamente suggerito di spostare nuovamente la residenza per agevolare il tutto. Ringrazio per l'attenzione,
    cordiali saluti.

    • Simone di Saintjust 13 luglio 2014 at 13:38

      I genitori dello studente, se non legalmente separati o divorziati, e i figli a loro carico (compreso lo studente), anche qualora non risultino conviventi dalla documentazione anagrafica (stato di famiglia) fanno parte del medesimo nucleo familiare ai fini ISEEU.

      Non è necessario un nuovo cambio di residenza. La normativa ISEEU già prevede, ampiamente, situazioni simili alla sua. La Dichiarazione Sostitutiva Unica ai fini ISEEU (DSU/ISEEU) dovrà essere sottoscritta da suo padre.

1 2 3 4 5 6

Torna all'articolo