ISEEU ed esenzione tasse e ticket

Per le tasse universitarie posso utilizzare iseeu?

Sono una studentessa universitaria con residenza in comodato d'uso in abitazione diversa da quella dei miei genitori.

Quindi anche con stato di famiglia separato ma nonostante ciò nel pagamento delle tasse universitarie e ticket ospedalieri risulto sempre a carico loro.

E' possibile ciò?

Non dovrei essere tolta anche dal loro isee? Per le tasse universitarie posso utilizzare iseeu?

Per fruire di esenzione o riduzioni delle tasse universitarie deve utilizzare l'ISEEU

Per fruire di esenzione o riduzioni delle tasse universitarie deve utilizzare l'ISEEU (non è una sua scelta).

Per il resto, visto che me lo chiede, aggiungo che ci troviamo nelle condizioni attuali anche perchè molta gente, seppur facoltosa e con discrete possibilità economiche, per non pagare le tasse universitarie (elusione), faceva ottenere, ai propri rampolli, la residenza in case di proprietà o presso nonni e parenti, magari commercianti nullatenenti.

Poi è venuto l'ISEEU, per fortuna. Per cui se non ti sposi o guadagni almeno intorno ai 7000 euro l'anno, le tasse universitarie le paghi lo stesso, se i propri genitori ne hanno facoltà.

Inoltre la casa in cui hai residenza, diversa da quella dei genitori, non può appartenere a parenti e comunque, per fruire dei benefici la residenza la devi avere almeno da due anni.

No, la risposta è che lei non dovrebbe, a mio parere, "essere tolta" dal nucleo familiare dei suoi genitori, se non ha un reddito che ne giustifica la completa autonomia dal punto di vista economico.

25 settembre 2012 · Annapaola Ferri

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su iseeu ed esenzione tasse e ticket.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.