isee da separata e convivente

Vorrei sapere come dovrò compilare il mio prossimo isee visto che da qualche giorno vive sotto il mio stesso tetto il mio compagno. Io sono separata legalmente e ho con me i miei due figli di 14 e 10 anni.Non ho reddito perché sono disoccupata da più di 2 anni e percepisco solo un misero assegno di 200 euro per i miei due figli.

Dipende da cosa significa:

... vive sotto il mio stesso tetto il mio compagno

Riflessi sulla composizione del suo nucleo familiare ai fini ISEE potranno aversi se, e solo se, il suo compagno trasferisce (o ha trasferito) la propria residenza presso la stessa unità abitativa in cui lei vive.

In questa ipotesi potranno verificarsi due scenari:

il suo compagno trasferisce la residenza dichiarando che fra voi esistono vincoli di affetto e affinità (di solito è l'opzione di default, nel senso che viene recepita dall'ufficiale di anagrafe se non si dichiara il contrario). Allora si costituisce una sola famiglia anagrafica ed un solo nucleo familiare composto da lei, il suo compagno ed i suoi due figli. Premesso che l'assegno di mantenimento per i figli non costituisce reddito, il reddito dell'unico nucleo familiare sarà quello del suo compagno.

il suo compagno trasferisce la residenza e contestualmente entrambi presentate dichiarazione congiunta asserendo che la convivenza trae origine da un rapporto occasionale per motivi di studio, lavoro o per semplice spirito di ospitalità. In questa evenienza si formeranno due famiglie anagrafiche (una composta da lei e dai suoi due figli, l'altra formata solo dal suo compagno) e due nuclei familiari corrispondenti. Il reddito del suo nucleo familiare continuerà ad essere nullo.

Se il suo compagno non trasferisce la residenza, si ricade nell'ipotesi descritta al punto 2 del precedente paragrafo per quel che riguarda il reddito. Ci saranno una sola famiglia anagrafica ed un solo nucleo familiare, formato da lei e dai suoi due figli.

12 marzo 2011 · Simone di Saintjust

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su isee da separata e convivente.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

  • Daniele 14 giugno 2011 at 12:51

    Buongiorno io avrei una domanda da porre. Io e il mio convivente residiamo in due luoghi diversi ma viviamo sotto lo stesso tetto e nel mio stato di famiglia ci siamo io e miei due bimbi.
    Ora il comune mi chiede di avere anche l'ISEE del mio compagno anche se non residente per calcolare la retta del nido. E' corretto?

    • dott. Emanuele Perrotta 14 giugno 2011 at 14:59

      Ciao Daniele. Il tuo quesito andrebbe riproposto nella sezione "ISEE" del nostro forum.

      La registrazione al forum non è necessaria per poter ottenere risposta. Potrai inserire il tuo quesito e leggere la risposta degli esperti anche come semplice ospite visitatore, non registrato.