Iscritta alla CRIF per un debito di relazione

Il debito di relazione mantiene gli inconvenienti di un qualunque debito, ma vi aggiunge le inevitabili implicazioni negative sulla sfera affettiva.

Lei verrà iscritta sicuramente nella CRIF (Centrale Rischi Intermediazione Finanziaria) e per un po' non potrà accedere a qualsiasi finanziamento (mutui, prestiti personali, carte revolving).

Alla ripresa del lavoro potrà poi subire, nel caso il creditore adisse vie giudiziali, il pignoramento dello stipendio nella misura massima del 20%.

Se altro non possiede, null'altro dovrà temere.

Può anche raggiungere un accordo stragiudiziale con il creditore. I debitori più bravi nel trattare (quelli che sanno bluffare) informati e determinati spuntano anche concordati sul 5-10% del finanziamento erogato dal creditore.

Nel caso volesse cimentarsi in questa esperienza, le sarà ultilissimo leggere gli articoli contenuti in questa sezione.

da hai domande sui debiti? at indebitati.it forum

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

18 settembre 2010 · Chiara Nicolai

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su iscritta alla crif per un debito di relazione.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.