Visura dell'ipoteca per individuare il creditore

Lei deve innanzitutto effettuare una visura alla conservatoria dei registri immobiliari.

Lì le diranno le generalità del creditore che ha iscritto ipoteca sul fondo.

A tale soggetto potrà inviare una lettera di messa in mora. In effetti anche per il debitore ci deve essere il diritto a saldare il proprio debito. Per sancire questo diritto esiste l'istituto della messa in mora del creditore.

Ma per ora, cerchi di individuare chi è il creditore.

In alternativa si informi (sempre presso la conservatoria) sull'importo per il quale è stata iscritta ipoteca sul fondo di sua proprietà.

Potrebbe vendere il bene anche con l'ipoteca, sottraendo al valore commerciale del fondo l'importo (attualizzato) garantito dall'ipoteca.

Va sempre ricordato, infatti, che l'ipoteca è vincolo gravante, con diritto di seguito, su un bene che rimane tuttavia liberamente negoziabile.

7 novembre 2012 · Lilla De Angelis

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su visura dell'ipoteca per individuare il creditore. Clicca qui.

Stai leggendo Visura dell'ipoteca per individuare il creditore Autore Lilla De Angelis Articolo pubblicato il giorno 7 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 2 febbraio 2017 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Contenuti suggeriti da Google

Altre info