Cancellazione Ipoteca - Decreto Bersani

Il Decreto Bersani bis, Legge 2 aprile 2007 numero 40, ha introdotto un meccanismo più semplice per la cancellazione delle ipoteche: le nuove disposizioni prevedono che l'ipoteca iscritta a garanzia di obbligazioni derivanti da contratto di mutuo si estingue automaticamente decorsi 30 giorni dall'avvenuto integrale rimborso del mutuo.

Non occorre più l'atto notarile.

La banca, infatti, é tenuta a rilasciare al debitore quietanza attestante la data di estinzione del mutuo e a trasmettere all'Agenzia del Territorio la relativa comunicazione entro trenta giorni dalla stessa data e senza alcun onere per il debitore.

Questo nuovo meccanismo, tuttavia, non ha soppresso il sistema “tradizionale” di cancellazione dell'ipoteca volontaria, quello cioè che richiede la stipula un atto notarile con il quale viene raccolto il consenso della banca alla cancellazione dell'ipoteca ed infine l'esecuzione materiale della cancellazione da parte dell'Agenzia del Territorio.

Questa procedura rimane sempre valida.

Per i mutui estinti prima del 3 aprile 2007, per far cancellare l'ipoteca il consumatore deve chiedere alla banca la quietanza da cui risulti l'estinzione del mutuo (richiesta da fare con raccomandata a/r).

A partire dalla data della raccomandata partono i 30 giorni entro i quali la banca deve comunicare in conservatoria la cancellazione dell'ipoteca.

In questo modo non sono richieste più al cittadino spese per la cancellazione.

Nello specifico, per i mutui rilasciati da banche, assoggettati all'origine ad imposta sostitutiva, non sono previste imposte di cancellazione.

Negli altri rari casi bisognerà corrispondere una tassa pari allo 0,5% dell'importo iscritto.

30 aprile 2013 · Paolo Rastelli

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su cancellazione ipoteca - decreto bersani.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.