Ipoteca esattoriale - guida e normativa

La base dell'ipoteca esattoriale - il ruolo e/o la cartella di pagamento

Se non c'è anche una cartella di pagamento (sostanzialmente riproduzione dettagliata del ruolo esattoriale, atto interno dell'agente i cui effetti sono assimilabili a quelli di un decreto ingiuntivo) non può esserci ipoteca esattoriale. Stesso principio vale per tutti quei casi in cui la cartella sia affetta da vizi relativi, [ ... leggi tutto » ]

Perchè Equitalia può iscrivere ipoteca esattoriale - la legge

All'interno della folta normativa che disciplina il diritto tributario vi è l'articolo 49 del decreto legislativo 26 febbraio 1999, numero 46, il quale testualmente stabilisce che: "Per la riscossione delle somme non pagate il concessionario procede ad espropriazione forzata sulla base del ruolo, che costituisce titolo esecutivo [...] il [ ... leggi tutto » ]

Come controllare l'eventuale esistenza di ipoteca esattoriale

Si tratta di un'operazione semplicissima: tramite ispezione/visura presso l'Agenzia del territorio ed anche online. Solitamente la si scopre in occasione di consultazioni presso studi notarili propedeutiche di compravendite immobiliari. Per evitare brutte sorprese, specialmente se si è intenzionati ad entrare in trattative immobiliari, è opportuno rivolgersi agli uffici predetti [ ... leggi tutto » ]

Ipoteca esattoriale - riepilogo alla luce delle recenti norme di legge e delle ultime pronunce di giurisprudenza

Con il Decreto Sviluppo (Articolo7, comma 2, decreto legge 2011/70, convertito con modificazioni nella legge 2011/106) Equitalia, qualora intenda iscrivere un’ipoteca nei confronti del contribuente moroso, ha l’obbligo di inviare, al debitore proprietario dell'immobile, una comunicazione preventiva: tale comunicazione deve contenere l’avviso che, in mancanza di pagamento delle somme [ ... leggi tutto » ]