Interagire con il fisco – interpello [Commento 1]

  • gerardo 4 settembre 2008 at 14:30

    In materia di fisco e tasse vorrei porre un quesito. Un medico convenzionato con il servizio sanitario nazionale compila il quadro relativo ai redditi di lavoro autonomo. lo stesso vorrebbe servirsi dell'ausilio della moglie presso lo studio affinche svolga lavoro da segretaria in sua assenza ovvero di assistenza quando arrivano i pazienti, nonchè le altre attività correlate. Il marito vorrebbe pagarla ma non puo assumerla poichè non vi può essere vincolo di subordinazione tra marito e moglie. Può quest'ultima aprire una partita iva e fare una normale fattura mensile al marito per l'attività prestatapresso lo studio ?

1 2 3 8

Torna all'articolo