INPS e INAIL

INPS e INAIL

Ad ogni cittadino, e quindi anche agli stranieri che lavorano in Italia, sono garantiti i mezzi adeguati alle esigenze di vita in caso di infortunio, malattia, invalidità, vecchiaia e disoccupazione involontaria. I soggetti deputati a svolgere tali funzioni sono l'INPS e l'INAIL. I due enti forniscono prestazioni come pensioni, indennità e assegni per infortuni, malattia, cessazione del lavoro per raggiunti limiti di età o invalidità. Le prestazioni previdenziali spettano anche ai familiari in caso di morte del lavoratore assicurato.

Gli stranieri possono ricevere prestazioni previdenziali anche per malattia e per infortuni sul lavoro.

Cos'è l'INPS?

L'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale assicura la quasi totalità dei lavoratori dipendenti del settore privato, la maggior parte dei lavoratori autonomi, i lavoratori parasubordinati, e alcuni lavoratori del settore pubblico.
L'attività principale consiste nella liquidazione e nel pagamento delle pensioni che sono di natura previdenziale ed assistenziale.
Le prime sono:

  • la pensione di vecchiaia;
  • la pensione di anzianità;
  • la pensione ai superstiti;
  • la pensione di inabilità;
  • l'assegno di invalidità;
  • la pensione in convenzione internazionale per il lavoro svolto all'estero.

Le seconde sono:

L'INPS eroga, inoltre, le prestazioni a sostegno del reddito (disoccupazione, malattia, maternità, cassa integrazione guadagni, mobilità e trattamento di fine rapporto) e provvede alle visite mediche per l'accertamento dell'invalidità e dell'inabilità al lavoro.

Anche se sei in fase di rinnovo del permesso di soggiorno, o in attesa del primo rilascio del permesso di soggiorno, hai diritto ad esercitare regolarmente l'attività lavorativa, e ad usufruire delle prestazioni ad essa connesse (malattia, maternità, prestazioni a sostegno del reddito) a patto di possedere la documentazione idonea a dimostrare di aver chiesto il rinnovo o il rilascio nei termini stabiliti dalla legge (copia del vecchio permesso di soggiorno e copia della ricevuta di richiesta del rinnovo nel primo caso; oppure copia del modello di richiesta del permesso di soggiorno rilasciata dallo Sportello Unico per l'Immigrazione e copia della ricevuta di presentazione della richiesta stessa nel secondo).

Cos'è l'INAIL?

L'Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro e le Malattie Professionali gestisce l'assicurazione obbligatoria, a tutela del lavoratore, contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali. In particolare l'INAIL si occupa di:

  • garantire prestazioni economiche, sanitarie ed integrative;
  • provvedere all'informazione e formazione, per le piccole e medie imprese, riguardo alla prevenzione nei luoghi di lavoro;
  • assicurare la riabilitazione e il reinserimento del lavoratore.

7 gennaio 2009 · Antonio Scognamiglio

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

  • Anna Carmela Carchia 23 dicembre 2014 at 14:30

    Buon giorno! Vorrei segnalare un problema! 2 anni fa ho perso il lavoro. Ho prima la cassa integrazione straordinaria. Poi la disoccupazione un'anno
    Poi mi spettava dall'INPS la mobilità in deroga pagata dalla regione 4 mesi mi hanno pagatosolo 56.giorni perché regione Emilia Romagna non ha più i fondi.secondo voi me li daranno!

    • Ludmilla Karadzic 23 dicembre 2014 at 14:35

      Signora, può stare tranquilla. I soldi glieli daranno sicuramente. Dovrà solo avere un pò di pazienza. Con la legge di stabilità approvata, riprenderanno i conferimenti alle Regioni.

    1 2 3 4