Chiara Nicolai

Sono convinta, e su questo talvolta dissento da colleghi e colleghe con cui ci avvicendiamo, in qualità di esperti/e, nella conduzione del forum di indebitati.it, che in un caso su tre la difficoltà di saldare le rate sia dovuta ad acquisti avventati, impulsivi. Al mutuo, il debito più diffuso tra i cittadini, od all'affitto si aggiunge spesso il finanziamento per la macchina nuova, tanto alla maxirata finale ci penso solo tra qualche anno e nel frattempo pagando comode rate posso scorrazzare con una auto "nuova di pacca".

Si passa poi alla vacanza, irrinunciabile anche se mi lamento che non arrivo a fine mese con il mio comodo lavoro sotto casa, dell'ultimo modello del televisore al plasma, non posso certo aspettare qualche mese quando il prezzo sarà ben più accessibile se proprio lo devo comprare, il nuovo videotelefonino, poco importa se poi le video chiamate costano troppo e non posso permettermele!!! Per non parlare di altri beni spesso voluttuari tra status symbol e non, forni, cucine, aspirapolvere e tutto quanto ormai si paga rateizzato a cui ovviamente non posso rinunciare e devo quindi espormi finanziariamente in modo scriteriato.

Alla base c'è sempre l'INCAPACITA'DI VALUTARE le proprie possibilità finanziarie o, caso comunque strettamente correlato, l'eccessivo ottimismo, quasi ingenuo, o avventatezza nel prevedere entrate future.

Gli articoli scritti per indebitati.it - Leggi