Incidente stradale senza cinture di sicurezza - Il rimborso è un diritto o no?

Sono una ragazza di 24 anni e due mesi fa sono rimasta coinvolta in un incidente stradale abbastanza grave.

Uno di quei maledetti SUV, che ormai si vedono sempre più spesso nelle strade italiane, venendo dalla corsia opposta alla mia, ha sbandato ed è entrato in collisione con la mia smart, distruggendola.

In più, mi sono rotta il femore e ora dovrò stare per un bel po' sulle stampelle, cosa che pregiudica il mio lavoro.

A seconda dagli esiti della fisioterapia, potrei contrarre anche una lieve invalidità della mia gamba destra.

Nonostante tutto questo calvario, il trauma psicologico e l'assenza forzata dal lavoro, mi è stato inizialmente negato anche il rimborso dall'assicurazione.

Si sono appellati al fatto che non indossavo la cintura di sicurezza.

Ma io dico, è normale una cosa del genere?

Sono decisa a a intentare una causa.

Prima però, vorrei sapere, quali sono le norme vigenti in materia?

Ho diritto al rimborso completo (danni fisici e morali) per questo incidente stradale, di cui non ho nessuna colpa?

Spero possiate aiutarmi.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su incidente stradale senza cinture di sicurezza - il rimborso è un diritto o no?.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.