La carta famiglia tra gli incentivi del 2016

Attenzione » il contenuto dell'articolo è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e, pertanto, le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento, oppure qui.

Tra le agevolazioni fiscali e gli incentivi che saranno presenti nel 2016, arriva una novità interessante: scopriamo come funziona la carta famiglia.

La carta denominata “carta famiglia” destinata a famiglie residenti (italiane o straniere) con almeno tre figli minori a carico, consentirà di fruire sconti sull'acquisto di beni e servizi e riduzioni tariffarie relative a servizi pubblici.

I criteri di emissione e i requisiti (anche di reddito, da certificare esibendo l'ISEE) saranno definiti da un decreto ministeriale che dovrebbe arrivare entro Marzo.

Si sa solo che sarà emessa dai Comuni, che avrà durata biennale, e che potrà esser utilizzata anche per creare gruppi di acquisto nazionali e per fruire di servizi pubblici (trasporti, cultura, sport, turismo, etc.).

Gli sconti particolari legati a questa carta saranno concessi da soggetti pubblici o privati che volontariamente parteciperanno all'iniziativa e che conseguentemente potranno valorizzare pubblicizzare se stessi e la propria partecipazione.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca