Il verbale della multa deve essere redatto a mano o al computer?

la mia domanda è relativa al verbale della multa.  Non dovrebbe essere sempre redatto a mano?

Il verbale può essere redatto a mano oppure al computer.

Se è scritto a mano, viene inviata una copia fotostatica del verbale originale, che potrebbe essere stato già consegnato anche al trasgressore.

Se è scritto con il computer, quasi sicuramente, l'infrazione è stata rilevata tramite apparecchiature speciali, come ad esempio l'autovelox, e il verbale è stato elaborato presso gli uffici con programmi informatici. In tale situazione, molto probabilmente, non vi è stata alcuna notifica immediata al conducente, ed il verbale è stato trasmesso solamente all'obbligato in solido che, in presenza di una intimazione ben specificata sia sul verbale che sulla relazione di notifica, deve informare l'organo accertatore dei dati della persona che guidava al momento dell'infrazione.

Per fare una domanda su multe e ricorsi in genere, su cartelle esattoriali originate da multe nonché su tutti gli argomenti correlati a questo articolo,  clicca qui.

16 ottobre 2008 · Giuseppe Pennuto

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su il verbale della multa deve essere redatto a mano o al computer?. Clicca qui.

Stai leggendo Il verbale della multa deve essere redatto a mano o al computer? Autore Giuseppe Pennuto Articolo pubblicato il giorno 16 ottobre 2008 Ultima modifica effettuata il giorno 26 dicembre 2016 Classificato nella categoria multe ricorsi e sinistri - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Contenuti suggeriti da Google