Processo tributario on line

Un’importante innovazione destinata a segnare una svolta operativa fondamentale e' rappresentata dalla possibilita' di essere informati, on-line, sulle fasi del processo tributario.

Attualmente, tramite una banca dati recentemente istituita, il contribuente ha la possibilita' di utilizzare una procedura telematica per verificare lo stato di lavorazione del ricorso presentato, conoscere la data fissata per le udienze e la composizione del collegio giudicante.

L’accesso alla banca dati e' consentito ai cittadini e ai Comuni per i ricorsi di cui sono parte in causa, nonché ai soggetti abilitati (professionisti, associazioni) al servizio telematico “Entratel”.

I cittadini possono accedere alle informazioni se in possesso degli estremi di identificazione che consentono l’abilitazione al servizio “Fisconline” (codice fiscale, password e codice Pin).

Si puo' ottenere l’abilitazione direttamente dal sito dell’Agenzia delle Entrate o rivolgendosi ad un qualsiasi ufficio dell’Agenzia delle Entrate.


Offri il tuo contributo virtuale alla visibilità di indebitati.it

Stai leggendo Processo tributario on line Autore Giorgio Valli Articolo pubblicato il 29 luglio 2013 Ultima modifica effettuata il 5 agosto 2014 Classificato nelle categorie fisco tasse tributi Etichettato con tag , Archiviato nella sezione Letture 163 Numero di commenti e domande: 2

Se hai un account Google+ o Facebook e navighi con un browser aggiornato, puoi contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

Se vuoi restare informato sui contenuti del sito, iscriviti alla newsletter o al feed di indebitati.it

Per inserire un commento o una domanda devi prima autenticarti cliccando qui

Commenti e domande dei lettori

  • Devi essere registrato e connesso per poter inserire un commento o un quesito. Se non sei un utente registrato, puoi commentare gli articoli o inserire un quesito nel forum, anche con un account Facebook o Google+.

  • karalis 20 luglio 2008 at 21:52

    Mi è stata notificata in Giugno 2008 cartella esattoriale per tributi richisti dalla Camera di Commercio di Napoli (pagamento imposta annuale)relativa all’anno 2003. E’ prescritta? Inoltre non è stata apposta nessuna relata di notifica nè in calce nè sul frontespizio della cartella. E nulla?

    Prima di trarre qualsiasi conclusione è necessario, purtroppo, recarsi negli uffici dell’Agente della Riscossione per chiedere copia della richiesta di pagamento all’origine della cartella esattoriale, nonchè copia della relata di notifica.

1 2

naviga

cerca

home

naviga

cerca

home