Come si contesta il pignoramento

Una volta iniziata la procedura di pignoramento le contestazioni inerenti il diritto del creditore a procedere, i vizi della procedura e la piignorabilità dei beni possono essere proposte al giudice dell'esecuzione.

Ciò tramite un avvocato ed ai sensi dell'articolo 615 del codice di procedura civile.

In caso di procedura “esattoriale” si può agire come sopra SOLO in caso di contestazioni inerenti la pignorabilità dei beni.

La materia è assai complessa, ed è quindi bene rivolgersi ad un legale fin dalle prime fasi valutative.

Tutte le sezioni sono tratte da ADUC - Articolo originale

8 luglio 2013 · Paolo Rastelli

Briciole di pane - navigare a ritroso nelle sezioni

debiti origine conseguenze tutele
conseguenze dei debiti
recupero dei crediti
procedure di recupero crediti
il pignoramento nel recupero crediti

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su come si contesta il pignoramento. Clicca qui.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

1 7 8 9

Altri contenuti suggeriti da Google

Struttura del sito ed altre info