Il pignoramento esattoriale - se non si paga la cartella esattoriale

Il pignoramento esattoriale - cosa è

Se non si paga una cartella esattoriale, entro 60 giorni dalla sua notifica, l’agente della riscossione puo’ mettere in atto le procedure esecutive che ritiene piu’ opportune al fine di riscuotere il dovuto. Si va dal fermo amministrativo dell'auto all'iscrizione di ipoteca sulla casa, fino ad arrivare all’espropriazione forzata [ ... leggi tutto » ]

Il pignoramento esattoriale presso terzi

Per quanto attiene il pignoramento presso terzi (pignoramento di stipendi e pensioni, soprattutto ma anche di conti correnti) la procedura esattoriale presenta delle rilevanti differenze rispetto a quella ordinaria disciplinata dal codice di procedura civile. La legge in questi casi prevede infatti che il terzo debitore, semplicemente dietro notifica di [ ... leggi tutto » ]

Opposizione al pignoramento esattoriale

Una volta iniziata la procedura di pignoramento esattoriale le contestazioni inerenti il diritto a procedere di Equitalia, i vizi della procedura e la pignorabilità dei beni possono essere proposte solo al giudice dell'esecuzione. Molto limitate risultano, in tale contesto, le tutele a cui il debitore esecutato può ricorrere, specie [ ... leggi tutto » ]