il debitore insolvente

Il debitore insolvente  è  il soggetto che si trova nell'incapacità conclamata di assolvere alla obbligazione assunta, anche attraverso azioni giudiziali di tipo coattivo (pignoramento mobiliare ed immobiliare).

Per rendere l'idea di cosa possa ciò possa significare per il creditore, ricordiamo un detto napoletano: "tre song ‘e putient, ò re , ò papa e chi nun tene nient ... ", cioè  "tre sono i potenti: il re, il papa e chi non ha niente ...".

31 marzo 2009 · Simone di Saintjust

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

  • Stefania 3 novembre 2009 at 17:53

    il linguaggio è troppo complicato...

    • c0cc0bill 3 novembre 2009 at 20:38

      Immagino sia una battuta. Ma la definizione trova la sua collocazione come definizione nella smorfia del debitore.

      Non aveva assolutamente la pretesa di affrontare il concetto di insolvenza.