Contratti di prestito – credito di firma

Struttura e funzione economica del credito di firma

Il servizio reso dalla Banca nell’ambito del contratto di credito di firma è quello delle cosidette fideiussioni passive cioè quelle tramite le quali la Banca assume l’impegno a pagare un determinato importo ( entro una determinata data indicata nella garanzia) a favore di un terzo (creditore) nell’interesse di un [ ... leggi tutto » ]

Principali clausole contrattuali del credito di firma

Impegno a pagare. Il Cliente si impegna, su semplice richiesta della Banca e con preavviso di un giorno, a versare una somma pari all'importo della fideiussione anche se il pagamento non è ancora stato richiesto alla Banca. La somma versata dal Cliente è depositata presso la Banca su un [ ... leggi tutto » ]

Credito di firma - Garanzia ad adempiere per obblighi accertati e garanzia a prima richiesta

Garanzia ad adempiere per obblighi accertati in modo irrevocabile: la Banca provvede al pagamento solo successivamente alla prova dell'impegno fideiussorio determinato in modo irrevocabile dall'Autorità Giudiziaria, a mezzo decreto ingiuntivo divenuto definitivo, ovvero non opposto nei termini, o mezzo di sentenza di condanna passata in giudicato. Garanzia a prima [ ... leggi tutto » ]