Conto corrente - il riassunto scalare e calcolo degli interessi

Il riassunto scalare è l'elenco dei saldi raggruppati per valuta. Ogni saldo viene moltiplicato per il numero di giorni della sua durata. I risultati, divisi per 100, sono i cosiddetti “numeri creditori o debitori”.

Gli interessi vengono calcolati moltiplicando il tasso per i “numeri creditori e debitori” e dividendo il risultato per 365, i giorni in un anno civile. Ovviamente il calcolo avviene suddividendo i numeri per i periodi di valenza del singolo tasso, considerando tutte le variazioni da esso subite nel periodo. Dall'ammontare totale lordo degli interessi attivi viene decurtata la ritenuta fiscale, ad oggi al 27%.

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su conto corrente - il riassunto scalare e calcolo degli interessi. Clicca qui.

Stai leggendo Conto corrente - il riassunto scalare e calcolo degli interessi Autore Simonetta Folliero Articolo pubblicato il giorno 1 ottobre 2008 Ultima modifica effettuata il giorno 18 novembre 2016 Classificato nella categoria conti correnti bancari e postali e libretti di deposito a risparmio . Inserito nella sezione assegni cambiali e conti correnti Numero di commenti e domande: 2

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

1 2

Contenuti suggeriti da Google

Altre info