L'uomo-consumatore, in una società dei consumi forzati e dei bisogni indotti —

  • mezzapipa 30 novembre 2007 at 15:59

    "L'uomo-consumatore, in una società dei consumi forzati e dei bisogni indotti" —-carina questa frase, ma penso che con le traversie ecomiche che stanno attraversando la maggior parte delle persone sia sempre più difficile riuscire a indurre in tentazione.
    Quelli facilmente traviabili ormai sono iscritti nelle banche dati, un'altra parte non può accedere ai finanziamenti perchè non provvisto di busta paga,ai restanti non resta che piangere per cercare di sbarcare il lunario.
    Poveri noi

1 2 3 6

Torna all'articolo

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info