Il consumatore, un animale allevato in cattività [Commento 1]

  • mezzapipa 30 novembre 2007 at 15:59

    "L'uomo-consumatore, in una società dei consumi forzati e dei bisogni indotti" —-carina questa frase, ma penso che con le traversie ecomiche che stanno attraversando la maggior parte delle persone sia sempre più difficile riuscire a indurre in tentazione.
    Quelli facilmente traviabili ormai sono iscritti nelle banche dati, un'altra parte non può accedere ai finanziamenti perchè non provvisto di busta paga,ai restanti non resta che piangere per cercare di sbarcare il lunario.
    Poveri noi

1 2 3 6

Torna all'articolo