I tempi di chiusura del conto corrente

Attenzione » il contenuto dell'articolo è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento in fondo alla pagina, oppure qui.

Il tempo impiegato dalla banca per svolgere le operazioni di chiusura dei conti correnti sarà monitorato automaticamente per offrire ai clienti un servizio migliore e tempi più rapidi.

La misurazione dei tempi ha inizio nel momento in cui il cliente consegna alla banca gli assegni non utilizzati e le carte di pagamento (e riceve un modulo riportante la data di avvio della procedura di chiusura) e si conclude con il completamento delle operazioni di chiusura da parte della banca (compreso il calcolo degli interessi) e il riconoscimento del saldo residuo al cliente.

Puoi richiedere il prospetto dei tempi medi di chiusura del conto orrente per conoscere il tempo impiegato in media dalla tua banca per la chiusura di 4 conti correnti tipo:

  • conto corrente 1 con carta Bancomat per utilizzo nazionale;
  • conto corrente 2 con altri servizi di pagamento, esclusi carta di credito e dossier titoli;
  • conto corrente 3 con dossier titoli, esclusa la carta di credito;
  • conto corrente 4 con carta di credito.

Il prospetto ti viene comunque consegnato al momento della richiesta di chiusura del conto.Puoi consultare i prospetti sui tempi medi di chiusura, aggiornati con cadenza semestrale, sul sito web delle banche aderenti all'iniziativa e sul sito web Patti Chiari.

7 dicembre 2007 · Simonetta Folliero

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

1 7 8 9

cerca