I rimborsi fiscali » Come fare per ottenerli? Istruzioni per l'uso

I rimborsi fiscali » Come chiedere il rimborso

Il contribuente che ha versato le imposte in misura maggiore a quanto dovuto ha diritto a essere rimborsato. Nel seguente articolo, parleremo, appunto, dei rimborsi fiscali. A seconda dei casi, i rimborsi possono essere richiesti con: la dichiarazione [ ... leggi tutto » ]

I rimborsi fiscali » Rimborsi da dichiarazione dei redditi

Utilizzando il modello 730 si può ottenere il rimborso direttamente dal datore di lavoro o ente pensionistico con la busta paga o la pensione. Se, per qualunque motivo, il rimborso non viene effettuato, si può farne richiesta all'ufficio dell'Agenzia delle Entrate del luogo di residenza. In questo caso, occorre [ ... leggi tutto » ]

Termine di decadenza per le domande di rimborso fiscale

Il termine di decadenza per le domande di rimborso è di 48 mesi per: Imposte sui redditi(Irpef, Ires, eccetera) Versamenti diretti Ritenute operate dal sostituto d’imposta Il termine di decadenza per le domande di rimborso è di 36 mesi per: Ritenute dirette operate dallo Stato e da altre P.A. [ ... leggi tutto » ]

I rimborsi fiscali » Come sono pagati

L’Agenzia delle Entrate, una volta riconosciuto il diritto al rimborso, dispone la restituzione delle somme secondo le modalità indicate dal contribuente e in base all'importo da pagare. 5.1 Accredito su conto corrente Se il contribuente ha fornito all'Agenzia delle Entrate le coordinate del suo conto corrente bancario o postale, [ ... leggi tutto » ]

Altre modalità di riscossione dei rimborsi fiscali

Se non sono state fornite le coordinate del conto corrente bancario o postale, il rimborso viene erogato con modalità diverse a seconda della somma da riscuotere: per gli importi fino a 999,99 euro, comprensivi di interessi, il contribuente riceve un invito a presentarsi in un qualsiasi ufficio postale presso [ ... leggi tutto » ]

I rimborsi fiscali » Cosa fare in caso di problemi

Se il vaglia risulta estinto E’ consigliabile recarsi all'ufficio dell'Agenzia delle Entrate, che eseguirà le verifiche e le correzioni necessarie per una corretta nuova emissione del rimborso. Se anche la seconda erogazione non va a buon fine, è necessario presentare apposita domanda all'ufficio dell'Agenzia delle Entrate competente, che provvederà [ ... leggi tutto » ]

I rimborsi fiscali » Dove informarsi

Per i rimborsi di imposte risultanti dalle dichiarazioni si possono chiedere informazioni: via internet, attraverso il servizio "Cassetto fiscale" (chi possiede il codice Pin può consultare i dati dei rimborsi predisposti per il pagamento direttamente dal proprio “Cassetto fiscale”, disponibile sul sito dei servizi telematici dell'Agenzia); per telefono al [ ... leggi tutto » ]