I miracoli di silvio - santa maria goretti reloaded

Il capo del governo: «Su me e Mara cose assurde»

La Carfagna ha santi principi, è una Maria Goretti.

ROMA — «Ma vi sembra che io vado a dire certe cose proprio a Mara che è una persona di santi principi?». Silvio Berlusconi si è sfogato così, alla colazione di lavoro alla quale ha partecipato ieri con gli europarlamentari di Forza Italia.

Il leader del Pdl si è detto determinatissimo a intervenire con un pacchetto di misure sulla giustizia che comprendono una limitazione delle intercettazioni. Ha spiegato che «sono uscite delle cose assurde» e ha citato proprio Mara Carfagna, una delle protagoniste delle telefonate, almeno secondo le indiscrezioni trapelate nei giorni scorsi: paragonando il ministro per le Pari opportunità a Santa Maria Goretti.

E per finire, bekkatevi questo video sulla "nuova santa Maria Goretti"

Intanto dal sito Giuda.it (come al solito più che bene informato) apprendiamo che:

  • Filtrano i contenuti delle intercettazioni hot del premier in dolce colloquio con la ministra Mara Carfagna. Il Cavaliere, sdegnato, ha fatto sapere che d'ora in avanti dai ministri accetterà solo relazioni scritte e non più rapporti orali.
  • Mara Carfagna ha sporto querela contro Sabina Guzzanti per gli insulti di Piazza Navona. "E' una vergogna!", ha commentato opportunamente l'amico e vice capogruppo del Pdl alla Camera Italo Bocchino.

17 luglio 2008 · Patrizio Oliva

Briciole di pane - navigare a ritroso nelle sezioni

attualità gossip politica
i miracoli di silvio – santa maria goretti reloaded

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su i miracoli di silvio - santa maria goretti reloaded. Clicca qui.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Altri contenuti suggeriti da Google

Struttura del sito ed altre info