I fondi di prevenzione dell'usura [Commento 1]

  • cristina 5 ottobre 2008 at 16:33

    Questo ha tutta l'aria di essere l'ultimo tentativo.
    In 7 anni le ho subite proprio tutte,dalle Amministrazioni,alle Banche,dal TAR allo Stato.

    Havevo preparato una memoria da mandare a qualcuno,ma ne sono venute fuori 12 cartelle,e nessuno ha tanta pazienza di leggerle.

    Sette anni fa inciampai in una ipoteca giudiziaria di poche migliaia di Euro,Mandante l'Agenzia delle Entrate.

    L'ostacolo era piccolo,ma la ripercussione,enorme,rapida e devastante.
    Tempo 3 giorni e mi si privo di tutto quello che avevo costruito in 40 anni,finanziamenti,fidi bancari,mutui,tutto posto a rientro.
    Quattro attivita andarono distrutte per la conseguente mancanza di liquidità,e impossibilità di accesso al credito.

    Per ogni partita sospesa che non fu possibile recuperare subito,furono iscritte ipoteche,
    Mi fu revocato un piccolo finanziamento antiusura,nonostante fosse pagato in tutte le sue scadenze.

    In questi anni ho ascoltato tanti bei discorsi,ma di aiuti,non se ne mai parlato,ero diventata un elemento a rischio.

    Poche migliaia di Euro avevano devastato beni immobiliari per 600000,00.

    Non fu piu possibile nessun tipo di operatività,e nonostante vi siano i presupposti per aiutarmi,nessuno lo fa.

    In questi anni,il debito è diventato molo grande,soprattutto a causa delle penale e degli interessi.

    La redditività fu annullata e con essa la possibilità di reagire.

    Oggi posso inventariare 50 visite di Ufficiali Giudiziari,40 Ipoteche personali di piccola e media entità,6 procedimenti penali,5 ipoteche Giudiziarie,1500 comunicazioni di vario genere che coprono la totalità dei procedimenti penali e civili.

    Incalcolabili il danno economico e quello esistenziale.
    La cronologia si chiude con il primo dei pignoramenti immobiliari,e sono fiduciosa che ne possano ora arrivare altri.

    In passato,quando tutto era piu semplice e facilmente rimediabile, ogni tentativo per ottenere l'Antiusura si è verificato vano.

    Ora non so proprio perchè tutto questo è potuto succedere,

    o perchè lo Stato ha messo tanto impegno per distruggermi

    Cosa altro mi rimane da fare,se non ricorrere a una delle due ultime alternative rimastemi e tentare il ricorso All'usura?

    Cristina

1 2

Torna all'articolo