I cattivi consigli di una recuperatrice ad una aspirante collega

Attenzione » il contenuto dell'articolo è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento in fondo alla pagina, oppure qui.

Cara Guenda, capisco benissimo quanto sia difficile riuscire ad avere un contatto telefonico col debitore… nel nostro lavoro si deve essere molto creativi ti faccio qualche esempio:

Verifica il codice fiscale all'agenzia delle entrate, nel caso ti segnali un nuovo comune al 90% significa che ha cambiato residenza.

Se il debitore vive in un piccolo centro, e ci è anche nato, è possibile che riesca a trovare il numero di telefono di un familiare.

Se vive in un piccolo centro, puoi verificare, telefonando ai numeri civici vicini, che sia residente all'indirizzo (quanto adoro i vicini pettegoli…).

Se vive in città, puoi chiedere al civico se la persona abita nel palazzo, o, ancora parlare col portiere….puoi lasciare il tuo recapito telefonico chiedendogli la gentilezza di darlo al debitore.

Un'altra fonte inesauribile è internet, fai una ricerca inserendo il nome ….a volte accadono miracoli!

Insomma chi più ne ha… più ne metta….

Ti rammento che quando parli con terze persone evita di presentarti come dott.ssa ecc…devi dare l'idea della persona che cerca un conoscente per motivi personali.

La lettera di contatto va benissimo, meglio se inviata senza l'intestazione della società, inserendo solo il tuo nome e il recapito telefonico.

Spesso si hanno degli ottimi risultati!!! è capitato che mi richiamassero perché aspettavano un rimborso, oppure perché avevano scritto a trasmissioni televisive…

Cmq è di fondamentale importanza che la centralinista eviti di dare spiegazioni quando ci sono le chiamate in entrata per un recuperatore (in una società mi è capitata una centralinista stupida).

Da Hai domande sui debiti? at indebitati.it

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

19 settembre 2010 · Chiara Nicolai

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.