\n\n

Buon giorno, la mia è una provocazione! non capisco perchè nei blog non si risponde mai con chiarezza, nonostante i moltissimi scienziati del foro presenti in rete capisco che ci sono molti avvocati che devono farsi togliere le multe per divieti di sosta, ma un atto, cartella, ingiunzione che non è firmato,sottoscritto da:vigli urbani, riscossore di tributi,ente, agenzia delle entrate,vigili del fuoco, forestale, siae, non ha validita'legale e' nullo come qualsiasi altro titolo o atto di credito-debito, nessuno lo dice mai chiaramente o lo scrive nei blog, come del resto dagli enti pubblici italiani vengono eluse continuamente in materia di riscossione tutte le direttiva-ordinanze della corte di giustizia europea, corte costituzionale,corte di cassazzione,statuto dei contribuenti ed altro

  • Stefano 31 dicembre 2008 at 15:02

    Buon giorno, la mia è una provocazione! Non capisco perchè nei blog non si risponde mai con chiarezza, nonostante i moltissimi scienziati del foro presenti in rete capisco che ci sono molti avvocati che devono farsi togliere le multe per divieti di sosta, ma un atto, cartella, ingiunzione che non è firmato,sottoscritto da:Vigli urbani, riscossore di tributi,ente, agenzia delle entrate,vigili del fuoco, forestale, siae, NON HA VALIDITA'LEGALE E' NULLO COME QUALSIASI ALTRO TITOLO o ATTO DI CREDITO-DEBITO, nessuno lo dice mai chiaramente o lo scrive nei blog, come del resto dagli enti pubblici italiani vengono eluse continuamente in materia di riscossione tutte le direttiva-ordinanze della corte di Giustizia Europea, Corte Costituzionale ,Corte di Cassazzione,Statuto dei Contribuenti ed altro. Saluti. Stefano

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità o per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Torna all'articolo