Recupero crediti di lavoro - quando chiedere il gratuito patrocinio?

Avendo presente tutta la sequenza dei passaggi sopra descritti, è importante sapere che tutte le attività processuali descritte possono essere assistite dal Gratuito Patrocinio, ovvero che tutte le attività di assistenza legale giudiziale possono essere pagate direttamente dallo Stato in presenza dei requisiti reddituali e soggettivi.

Per tutte queste ragioni è essenziale che l'avvocato nominato con il gratuito patrocinio si attivi da subito per far autorizzare dal proprio Consiglio dell'Ordine sia la proposizione del ricorso per decreto ingiuntivo (su cedolino) che l'eventuale e successiva istanza di fallimento.

Ecco uno schema riepilogativo del percorso di recupero del credito:

di Alberto A. Vigani

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su recupero crediti di lavoro - quando chiedere il gratuito patrocinio?. Clicca qui.

Stai leggendo Recupero crediti di lavoro - quando chiedere il gratuito patrocinio? Autore Carla Benvenuto Articolo pubblicato il giorno 28 agosto 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 26 dicembre 2016 Classificato nella categoria recupero crediti di lavoro Inserito nella sezione recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

1 2

Contenuti suggeriti da Google

Altre info