La tracciabilità della sospensione della patente

Oltretutto la sospensione viene iscritta sulla tua patente.

Per cui se commetti successivamente un'altra violazione dello stesso tipo, l'organo di polizia che accerta la trasgressione conoscerà la tua precedente violazione e tu verrai assoggettato a un periodo di sospensione della patente aumentato nel tempo.

Ti faccio un esempio.

Supponiamo per ipotesi che tu abbia violato (per la prima volta) l'articolo 142 comma 9 del s. (eccesso di velocità di oltre 40 km/h ma entro i 60 Km/h).

Questa violazione prevede la sanzione accessoria della sospensione della patente (per un periodo da 1 a 3 mesi).

A questo punto la legge dice che se violi nuovamente lo stesso articolo entro i successivi 2 anni, la sospensione della patente aumenta da un minimo di 8 a un massimo di 18 mesi.

Briciole di pane - navigare a ritroso nelle sezioni

debiti origine conseguenze tutele
origine dei debiti
multe verbale infrazione notifica
contenzioso ricorso opposizione al verbale di multa
guida alla sanzione amministrativa della sospensione della patente

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su la tracciabilità della sospensione della patente. Clicca qui.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

1 5 6 7

Altri contenuti suggeriti da Google

Struttura del sito ed altre info