Cancellazione del fermo amministrativo a seguito di pagamento

In caso di integrale pagamento delle somme dovute e delle spese di notifica, il concessionario entro 20gg deve darne comunicazione alla competente direzione regionale delle entrate, che nei successivi 20 gg deve emettere un provvedimento di revoca del fermo inviandolo al contribuente.

Riguardo alla cancellazione del fermo, dal 13/7/2011 è in vigore una disposizione (D.M.503/98 articolo 6 e DL 70/2011 convertito nella legge 106/2011. articolo 7 comma 2 lettera gg-octies) che sgrava il debitore da qualsiasi addebito di spesa relativo alla cancellazione stessa. Non possono procedere ad alcun addebito nè l'ente riscossore nè il PRA.

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su cancellazione del fermo amministrativo a seguito di pagamento. Clicca qui.

Stai leggendo Cancellazione del fermo amministrativo a seguito di pagamento Autore Paolo Rastelli Articolo pubblicato il giorno 19 settembre 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 14 gennaio 2017 Classificato nella categoria preavviso di fermo amministrativo e fermo amministrativo . Inserito nella sezione giurisprudenza Numero di commenti e domande: 27

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

1 17 18 19

Contenuti suggeriti da Google

Altre info