Tutte le competenze del giudice di pace - la guida

Giudice di Pace: quali sono le competenze per materia? » Il quadro normativo completo

Nell'articolo che segue, illustreremo al lettore quali sono le competenze del giudice di pace per materia: civile, sanzioni amministrative ed in ultimo, penale.

Quali sono le materie di competenza del Giudice di Pace?

Al Giudice di Pace è attribuita competenza in materia Civile, Penale e per le opposizioni a sanzioni amministrative (O.S.A.).

Vediamo la questione, nel dettaglio, nel prosieguo dell'articolo.

La competenza del giudice di pace in ambito civile

Vediamo le materie per cui il giudice di pace è competente in ambito civile.

In ambito civile la competenza del Giudice di Pace viene disciplinata dall' art. 7 del codice di procedura civile, che si trascrive Il giudice di pace è competente per le cause relative a beni mobili di valore non superiore euro 5.000,00 quando dalla legge non sono attribuite alla competenza di altro giudice .

Il giudice di pace è altresì competente per le cause di risarcimento del danno prodotto dalla circolazione di veicoli e di natanti, purché il valore della controversia non superi euro 20.000,00.

È competente qualunque ne sia il valore:

Inoltre, l'articolo 82 del Codice di Procedura Civile stabilisce che davanti al giudice di pace le parti possono stare in giudizio personalmente nelle cause il cui valore non eccede € 1.100,00.

Negli altri casi, le parti non possono stare in giudizio se non col ministero o con l'assistenza di un difensore. Il giudice di pace tuttavia, in considerazione della natura ed entita' della causa, con decreto emesso anche su istanza verbale della parte, puo' autorizzarla a stare in giudizio di persona.



La competenza del giudice di pace avverso le sanzioni amministrative

Scopriamo, nel dettaglio, quali sono le competenze del giudice di pace avverso le sanzioni amministrative.

Secondo quanto disposto dagli artt.22 e 22-bis della Legge del 24 Novembre 1981, n.689 “Modifiche al sistema Penale”,il Giudice di Pace è competente in ambito di Opposizione a sanzioni amministrative di importo inferiore a € 15.493,71.

Secondo quanto disposto dall’art.204 bis del D.Lgsl.30 aprile 1992 n.285 e s.m.i.” Codice della Strada” il Giudice di Pace ha competenza esclusiva che prescinde dal valore in ambito di Opposizione a Sanzioni amministrative erogate ai sensi del Codice della Strada.

Nel caso di ricorso contro le sanzioni per infrazione al codice della strada si può presentare:

  1. ricorso avverso la multa per infrazione al codice della strada (in alternativa alla presentazione del ricorso al Prefetto):
    • si può presentare ricorso avverso il verbale di accertamento della violazione amministrativa
    • oppure avverso la cartella esattoriale che viene inviata quando la multa non viene pagata. Il ricorso può essere presentato solo per vizi della cartella. L’importo della sanzione contenuto nella cartella è raddoppiato.
  2. ricorso avverso l’ordinanza del Prefetto che rigetta il ricorso per una multa.
  3. La competenza penale del giudice di pace

    Infine, vediamo qual è la competenza del giudice di pace in ambito penale.

    Con il decreto legislativo 28 agosto 2000, n. 274, è stata attribuita al Giudice di Pace, tra gli altri,la cognizione e la competenza su alcuni reati di notevole diffusione:

    • contro la persona, quali le percosse e le lesioni, l'omissione di soccorso;
    • contro l'onore, quali l'ingiuria e la diffamazione;
    • xontro il patrimonio, quali il danneggiamento e l'ingresso abusivo nel fondo altrui.

    In caso di condanna il giudice di pace non applica pene detentive, ma pene pecuniarie o, nei casi gravi, può applicare la pena della permanenza domiciliare o su richiesta dell'imputato, la pena del lavoro di pubblica utilità.

9 gennaio 2017 · Giuseppe Pennuto

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Raccolte di altri articoli simili - clicca sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su tutte le competenze del giudice di pace - la guida. Clicca qui.

Stai leggendo Tutte le competenze del giudice di pace - La guida Autore Giuseppe Pennuto Articolo pubblicato il giorno 9 gennaio 2017 Ultima modifica effettuata il giorno 22 gennaio 2017 Classificato nella categoria contenzioso ricorso opposizione al verbale di multa Inserito nella sezione Multe - accertamento infrazione e notifica del verbale del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca