Garanzia legale » Antitrust sanziona Lidl per 300 mila euro

Regole sulla garanzia legale omesse: l'Autorità Garante della Concorrenza ed il mercato (Agcm) ha infilitto a Lidl una multa di 300 mila euro.

Contestato il mancato rispetto delle regole sulla garanzia legale di conformità sui prodotti non alimentari.

A causa di questa pratica commerciale scorretta,l'Antitrust ha multato Lidl Italia Srl per 300 mila euro.

L'Antitrust ha sanzionato Lidl per informazioni ambigue e carenti sulla garanzia legale, per il rinvio dei consumatori ai Centri di Assistenza Tecnica nel caso di prodotti difettosi, per l'omissione complessiva delle informazioni sulla garanzia legale.

La pratica commerciale analizzata dall'Agcm, infatti, riguarda la messa a disposizione di informazioni ambigue e/o carenti fornite ai consumatori, sia sul sito internet aziendale sia presso i punti vendita, in relazione alla garanzia legale di conformità, con riguardo all'oggetto, alla durata, ai limiti e alle condizioni dell'assistenza post vendita. Inoltre, per l'omissione di informazioni, nel sito internet, sulla garanzia legale nella sezione dedicata alla descrizione della garanzia convenzionale offerta da Lidl.

Concludendo, Lidl Italia ha violato le modalità di prestazione della garanzia legale e, specificamente, il rinvio dei consumatori ai Centri di Assistenza Tecnica del produttore del bene difettoso, prospettando il vantaggio di una maggiore semplicità e rapidità delle procedure di riparazione, nonché il rifiuto di prendere in consegna il bene in filiale.

Dalle rilevazioni effettuate sul sito internet è emersa inoltre l'assenza di specifiche informazioni sulla possibilità per il consumatore, in caso di difetto di conformità, di poter godere della garanzia legale.

26 maggio 2014 · Stefano Iambrenghi

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su garanzia legale » antitrust sanziona lidl per 300 mila euro.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.