Suscettibile di azione revocatoria il fondo patrimoniale costituito dal fideiussore dopo l'apertura di credito e prima che il debitore principale effettui un prelievo [Commento 1]

  • Fabio C 8 marzo 2015 at 23:42

    Salve vorrei sapere se con l ‘azione revocatoria del fondo patrimoniale la banca può pretendere il credito vantato anche con immediato atto esecutivo dei beni o é necessario comunque,che intenti un atto,tipo decreto,ingiuntivo ecc.Grazie fabiocantali@yahoo.it

    • Ludmilla Karadzic 9 marzo 2015 at 06:40

      L'azione revocatoria rende l'atto di costituzione del fondo patrimoniale, ed il contestuale conferimento di beni al fondo, inefficace nei confronti del creditore.

      A questo punto il creditore deve avviare un'azione esecutiva ordinaria sui beni del debitore che non sono più tutelati dal fondo patrimoniale.

Torna all'articolo