Fideiussione fino a importo occorrenza

Fideiussione presso un istituto di credito

Nell'anno 2008 ho sottoscritto una fidejussione presso un istituto di credito a favore di un parente. Il documento indica "con la presente di costituisco fidejussore del Sig.... sino all'occorrenza di euro 20.000".

Ho letto e riletto il documento sottoscritto ma non essendo esperto, non capisco se in caso di problemi del debitore mi trovererei a pagare al massimo questi 20.000

Il documento parla anche di eventuali interessi e altro, per cui non sono molto tranquillo.

Inoltre parla di possibilità che la fidejussione passi a eredi o successori. Secondo quali criteri? L'impiegata dell'istituto mi ha assicurato che si tratterebbe sempre e "solo" di 20.000 euro, ma non mi fido molto...

Importo massimo garantito

L'importo massimo garantito è la somma complessiva che il fideiussore si impegna a pagare alla Banca nel caso in cui il debitore principale risulti inadempiente.

Mi sembra pacifico che sino all'occorrenza di euro indichi, comunque, un massimale.

12 settembre 2012 · Andrea Ricciardi

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su fideiussione fino a importo occorrenza.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.