Garanzie – fideiussione bancaria attiva (quando il creditore garantito è la banca) [Commento 10]

  • karalis 22 ottobre 2008 at 18:02

    Come può un erede sapere se il de cuius era o meno fideiussore di una azienda presso qualche banca?
    Deve forse inviare una raccomandata con la documentazione
    allegata a tutte le banche italiane?

    Commento di gian franco crosta | Mercoledì, 22 Ottobre 2008

    L'istituto dell'accettazione dell'eredità con beneficio di inventario nasce proprio per risolvere questo tipo di esigenze.

    In effetti non si può sapere subito. Poichè la prescrizione dei debiti si ha dopo 10 anni, ecco che un eventuale creditore deve farsi necessariamente vivo in questo termine.

    E l'erede, prima di decidere al decimo anno, avrà tutti gli elementi per valutare la convenienza, o meno, dell'accettazione.

    Purtroppo ci vuole un pò di pazienza. Capisco pure che uno vorrebbe decidere subito, e casomai disporre dell'eredità. Ma questo, può essere pericoloso ...

1 8 9 10 11 12 29

Torna all'articolo