Fideiussione in forma specifica o omnibus » Termini legati all'operazione di fideiussione

Debitore principale

E' la persona di cui si garantisce l'adempimento in favore della banca

Fideiussione “specifica”

E' quel contratto con i quale il fideiussore assume verso la Banca l'obbligazionedi garanzia dei debiti, esistenti al momento in cui esso viene concluso e per un ammontare definito, derivanti da operazioni bancarie specifiche, intercorrenti tra la Banca ed il debitore principale.

Fideiussione  “omnibus”

E' quel contratto di garanzia che si caratterizza rispetto allo schema tipico di fideiussione poiché contiene clausole idonee ad estendere l'obbligazione di garanzia non solo ai debiti esistenti al momento in cui esso viene concluso e per un ammontare definito, ma anche a quelli che, entro tale ammontare deriveranno in futuro da operazioni bancarie di qualsiasi natura, intercorrenti tra la Banca ed il debitore principale o tra quest’ultimo ed un terzo.

Garante

E' la persona che rilascia la fideiussione a favore della banca

Importo massimo garantito

E' la complessiva somma (per capitale, interessi e spese) che il fideiussores’impegna a pagare alla banca nel caso di inadempimento del debitore principale.

Pagamento a semplice richiesta

Il fideiussore è tenuto a pagare immediatamente alla Banca, a semplice richiesta scritta, anche qualora il debitore principale si opponesse, quanto dovuto alla Banca stessa per capitale, interessi, spese, tasse e ogni altro accessorio.

Regresso

E' il potere del fideiussore di agire nei confronti del debitore, una volta che ha pagato quanto dovuto in base alla fideiussione rilasciata alla banca.

Reviviscenza della garanzia

Consiste nel ripristino di efficacia della fideiussione qualora i pagamenti effettuati dal debitore alla banca siano dichiarati (ad esempio, con sentenza) inefficaci o annullati o revocati.

Solidarietà fra fideiussori

E' il vincolo che per legge si stabilisce fra più garanti del medesimo debitore principale, in forza del quale il creditore (Banca) può rivolgersi a sua scelta verso ciascuno de essi e pretendere il pagamento dell'intero ammontare garantito.

Fideiussore

Soggetto che assume un'obbligazione verso il creditore di altro soggetto a garanzia dell'adempimento dell'obbligazione, anche futura o condizionale di quest’ultimo.

Per fare una domanda sulla fideiussione bancaria attiva, sui finanziamenti in genere, sui contratti di prestito e  su tutti gli argomenti correlati clicca qui.

28 giugno 2013 · Chiara Nicolai

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su fideiussione in forma specifica o omnibus » termini legati all'operazione di fideiussione.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

  • pandora80 29 aprile 2015 at 12:29

    @Ludmilla Karadzic
    grazie davvero per la risposta, farò in modo di avere il contratto ( perche non è in mio possesso) lo esaminerò ed eventualmente ( speriamo ci sia il beneficio) procederò come mi ha suggerito.
    avrei un ulteriore quesito: cercando su internet ho visto che dalla fideiussione di solito si può recedere e anche visionando un modulo uguale a quello che ho firmato è prevista la possibilità di recesso. In questo caso, come spiegavo prima, invece questa possibilità mi è stata negata, quello che vorrei capire è se l'impossibilità del recesso è dovuta al fatto che si tratta di fideiussione limitata e specifica o se questa impossibilità valga per tutti i tipi di fideiussione.
    grazie davvero per l'ascolto e per i suggerimenti.
    pandora

    • Ludmilla Karadzic 29 aprile 2015 at 12:51

      Come in ogni contratto, anche per la prestazione di fideiussione c'è sempre la possibilità di recedere. Ma deve esserci l'accordo di entrambi i contraenti.

      Lei comprenderà benissimo che se il creditore presta soldi al debitore, e lo fa solo perchè un terzo garantisce per lui, egli starà bene attento che il contratto di fideiussione non preveda la possibilità di recesso unilaterale. Se al garante fosse possibile recedere unilateralmente non verrebbero più erogati prestiti su garanzia.

    1 27 28 29