Fideiussione per acquisto casa in costruzione - entrata in vigore della normativa ed operatività delle tutele

Il decreto legislativo è entrato in vigore il 21 luglio 2005. L'obbligo posto a carico del costruttore di consegnare all'acquirente una garanzia fideiussoria e l'obbligo sempre a carico del costruttore di consegnare all'acquirente una polizza assicurativa indennitaria di durata decennale si applicano a partire dal 21 luglio 2005 ma con esclusione dei contratti aventi per oggetto immobili per i quali il permesso di costruire o comunque il provvedimento abilitativo sia stato richiesto prima del 21 luglio 2005.

Le tutele a favore dell'acquirente di un immobile da costruire sono destinate a operare in diversi momenti:

  1. al momento della stipula del preliminare:
    • l'obbligo di consegna all'acquirente della fideiussione (la cui efficacia è destinata a cessare solo al momento in cui avviene il trasferimento della proprietà del bene);
    • l'obbligo di adeguare il contratto al contenuto di legge.
  2. dopo la stipula del preliminare e prima del definitivo:
    • la facoltà di chiedere il frazionamento del mutuo;
    • l'impedimento del notaio alla stipula in assenza di titolo per il frazionamento o la cancellazione dell'ipoteca o del pignoramento.
  3. all'atto notarile definitivo di trasferimento della proprietà:
    • l'obbligo di consegna della polizza assicurativa indennitaria.
  4. dopo la stipula dell'atto definitivo:
    • il diritto di prelazione;
    • l'esclusione della revocatoria fallimentare.

Questa Guida si sofferma soprattutto sulla tutela rappresentata dalla fideiussione o garanzia fideiussoria.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca