Fermo amministrativo come sanzione accessoria alla multa - Se il conducente è minorenne

Se il conducente è minorenne, il veicolo deve essere sempre affidato a chi esercita la potestà familiare o a chi ne fa le veci, se presente o prontamente reperibile.

In tutti i casi non può assumere la custodia chi si trova in manifesto stato di ubriachezza o di intossicazione da sostanze stupefacenti, chi manifesta palese infermità mentale ovvero chi risulta essere sottoposto a misure di sicurezza detentive o a misure di prevenzione. L'assenza di misure di sicurezza o di prevenzione deve essere accertata sulla base delle risultanze degli archivi della banca dati interforze di cui all'articolo 8 della Legge 1 aprile 1981, numero 121 ovvero, in caso di impossibilità momentanea di consultazione dei predetti archivi, può formare oggetto di dichiarazione autocertificata da parte della persona alla quale è affidato il veicolo sequestrato o fermato.

Soltanto nel caso in cui i soggetti predetti rifiutino ovvero non abbiano i requisiti previsti per assumere la custodia, il veicolo fermato deve essere consegnato al custode-acquirente convenzionato e competente per territorio.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su fermo amministrativo come sanzione accessoria alla multa - se il conducente è minorenne.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

  • manfre69 11 maggio 2012 at 12:49

    Mi trovo in una situazione spiacevole.
    Vivo in Germania da due anni e mezzo. L'anno scorso mi è stato applicato il fermo amministrativo per una multa e dei bolli non pagati. L'importo del dovuto è inferiore al valore dell'auto. Io non posso tenere l'auto in Germania perchè con targa italiana e non ho un posto dove tenerla in Italia.
    Vorrei consegnare l'auto a equitalia è una procedura possibile?

    • Annapaola Ferri 11 maggio 2012 at 13:13

      No, mi spiace. Non è una procedura prevista.